La società Beato Giovanni Liccio di Chicago

Nel 1925 un gruppo di Caccamesi residenti negli Stati Uniti a Chicago costituiscono la “Società Beato Giovanni Liccio” per onorare il patrono della loro città natale. Nel mese di maggio si svolgevano i festeggiamenti con una  Celebrazione Eucaristica e una Processione Solenne, mentre e a novembre, nel giorno del suo “Dies Natalis” veniva celebrata una Solenne Celebrazione Eucaristica per commemorare il Beato secondo la tradizione caccamese.
Tutto ciò fino al 1965, poi i festeggiamenti sono stati ridotti ad una Celebrazione Eucaristica nel mese di maggio.

Nel 1976, Pasquale Porretta, divenuto presidente della società, ha portato una nuova vita per i membri della società portando rapidamente indietro le tradizioni, celebrando la festa con la Celebrazione Eucaristica e la Solenne Processione a maggio ed anche una Celebrazione Eucaristica a novembre.
La festa è cresciuta costantemente ogni anno in modo da includere: partecipazione della banda musicale, spettacoli e sacerdoti venuti da Caccamo per celebrare la Santa Messa.

Attualmente la Società ha più di 200 membri ed è stata realizzata una Cappella a Chicago, West Addison 7459, che ospita una Reliquia del Beato. Essa continuerà per molti anni ad onorare la memoria del Beato Giovanni Liccio grazie al generoso contributo ed alle devozione di tutti i membri della Società. Successivamente le festività sono state spostate nell’ultima settimana di  luglio per ricordare l’arrivo della reliquia del Beato a Chicago. Dal 2004 Pasquale Porretta lascia la presidenza della Società e Giovanni Campisi viene eletto nuovo presidente.

Clicca qui per leggere la Storia della Società Beato Giovanni Liccio di Chicago