La comunità dei devoti del Beato Giovanni è unita nel dolore per la prematura scomparsa di Sam Porretta

La Redazione e la comunità dei devoti del beato Giovanni Liccio si unisce al grande dolore che ha colpito la famiglia Porretta-Campagna per l’improvvisa e tragica scomparsa del loro figlio Sam (Salvatore), 52 anni, padre di due bambini.
A Pasquale e Anna, veri caccamesi e grandi e fervorosi devoti del beato Giovanni, nella loro “nuova patria” di Chicago in cui per decenni hanno promosso e sostenuto, in tutti i modi, la Società, la costruzione della Cappella e l’attività sia del gruppo maschile e femminile che hanno guidato con grande dedizione, va il nostro sostegno umano e la preghiera al Signore, perchè mostri il Suo volto paterno e misericordioso a Sam e a loro e alla sorella Tina, a tutti familiari di Caccamo e Chicago, doni il conforto della fede che, in Cristo “tutto vive e risorge a vita eterna”.